Voucher lavoro in Abruzzo

La Regione Abruzzo ha pubblicato un avviso per l’assegnazione di voucher funzionali alla realizzazione di work experience da parte di soggetti inoccupati/disoccupati.
 
Le work experience potranno essere realizzate all’interno di imprese, cooperative, anche sociali, associazioni, interessate a trasformare idee innovative in servizi, prodotti, soluzioni, creando al tempo stesso valore economico e valore sociale per il territorio e la comunità; avranno inoltre una durata massima di tre mesi (300 ore totali, per una durata media di 6 ore giornaliere e comunque per un massimo di 8 ore giornaliere e un massimo di 40 ore settimanali) e dovranno comunque concludersi entro e non oltre il 30 settembre 2015.
 
I voucher saranno erogati come indennità forfetarie omnicoprensive di tutti i costi e gli oneri, per un importo totale di 5.000 euro, di cui 3.000 euro al beneficiario che avrà realizzato almeno il 70% del monte ore totale previsto, mentre 2.000 euro (IVA compresa) per la fruizione obbligatoria di servizi di supporto funzionali alla realizzazione della work experience ed erogati da soggetti qualificati individuati tramite un apposito invito per manifestazione di interesse.
 
Destinatari dell’iniziativa sono soggetti che alla data di pubblicazione dell’avviso abbiano 18 anni compiuti e risultino in possesso dei seguenti requisiti di ammissibilità:
• Residenza nella Regione Abruzzo
• Possesso di almeno un diploma di scuola secondaria di II° grado
• Stato di disoccupazione/inoccupazione di cui al D. Lgs. 181/2000 e iscrizione al Centro per l’Impiego alla data di presentazione della domanda
Le candidature dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 13 del 29 Maggio 2015