Uniemens Lista PosPA: casi particolari

Nel Messaggio n. 1974 2018 dello scorso 11 maggio l'Inps interviene per fornire chiarimenti a seguito di richieste pervenute, sulla alla compilazione della denuncia mensile ListaPosPA in alcuni casi particolari. In particolare si tratta delle seguenti casistiche:

1. Erogazione di emolumenti di natura fissa e continuativa in periodi nei quali il dipendente si trova in uno stato di servizio non utile ai fini previdenziali (gestioni ex INADEL e ex ENPAS) ad es. congedi per assistenza 

2. Erogazione della tredicesima mensilità al dipendente che nel corso dell’anno ha modificato il regime di fine servizio, passando da TFS a TFR

3. Cessazione dell’attività lavorativa dopo un periodo di sospensione senza rientro in servizio (modalità di compilazione del flusso Uniemens)

4. Congedo obbligatorio di maternità entro i 60 gg. dalla fine del rapporto di lavoro con indennità a carico dell'ultimo datore di lavoro (modalità di compilazione del flusso Uniemens)

5. Indennità sostitutiva del mancato preavviso utile ai fini dell’anzianità contributiva (imponibilità e anzianità contributiva collegata)

 6. Indennità sostitutiva del mancato preavviso non utile ai fini dell’anzianità contributiva nei casi di  recesso consensuale, inabilità assoluta, superamento del periodo di comporto o decesso del lavoratore (modalità di denuncia)