Piemonte: contributi per scuole innovative

La Regione Piemonte ha pubblicato un avviso pubblico per acquisire manifestazioni d’interesse da parte di Amministrazioni pubbliche locali per individuare i luoghi dove realizzare i progetti di edilizia scolastica innovativa previsti dalla Legge n.107/2015.
 
“La Buona Scuola” ha previsto di favorire la costruzione di scuole innovative dal punto di vista sia architettonico che didattico, assegnando alla Regione Piemonte 19 milioni.
 
Ogni Amministrazione Provinciale e Città Metropolitana (anche congiuntamente con le amministrazioni comunali) potrà così presentare massimo due manifestazione di interesse per la realizzazione di nuove scuole statali secondarie di 2° grado presso un’area nella piena disponibilità dell’Ente proponente, urbanisticamente consona all’edificazione, libera da vincoli, contenziosi in essere e quanto altro possa risultare motivo di impedimento o di ostacolo all’edificazione.
 
Le domande devono essere presentate entro l’1° ottobre 2015.