Decreto Agosto: c’è lo sgravio totale assunzioni

Il Governo è occupato a mettere insieme le nuove misure di contrasto alla crisi  economica innescata dalla pandemia da COVID 19 con un nuovo decreto legge,  definito prima decreto Luglio, ora, inevitabilmente,  "Decreto Agosto".  In questo mese il provvedimento dovra sicuramente vedere la luce perche arrivano a scadenza molte misure dei decreti precedenti.

Come noto sono già stati messi in preventivo ulteriori 25 miliardi , con uno sforamento che attende il voto del Parlamento proprio oggi .

Nel pacchetto lavoro del Decreto Agosto  trova spazio un nuovo (l'ennesimo) incentivo per l'assunzione  a tempo indeterminato, che prevede una decontribuzione totale , del 100% dei contributi  previdenziali a carico dei datori di lavoro .

Dovrebbe avere una durata di 6 mesi e essere indirizzata ai datori di lavoro privati che assumono  a  tempo indeterminato oppure trasformano contratti già a termine.

Lo sgravio del 100% dovrebbe interessare lavoratori senza alcun limite di età , diversamente dall'esonero triennale per le assunzioni  ora in vigore si rivolge agli under 35 per il 2020 e agli under 30 dal 2021 . (Vedi l'articolo  sui dettagli "Esonero triennale Giovani 2020" )

Sembra che la motivazione per questa nuova agevolazione all'assunzione  nasca dal fatto che in  alcuni settori produttivi le aziende  non hanno subito cali di fatturato ( tra il 20 e il 30% delle aziende)   e comunque tutta l'economia sta pian piano riprendendo fiato. Si cerca quindi di sostenere le imprese che portebbero aver bisogno di nuovo personale  alleggerendone il carico contributivo  . L'agevolazione ha chiaramente il fine di tornare a incentivare il lavoro stabile, dopo avere dato la possibilità di prolungare senza causali i contratti a termine che erano in corso durante l'emergenza COVID, fino al 31 agosto 2020 e anche oltre, nel caso il lavoratore sia stato costretto alla sospensione dell'attività.

I fondi a disposizione di questa misura per le assunzioni non sono trascurabili:  ammontano infatti a circa un miliardo di euro .

Per una panoramica completa degli incentivi alle assunzioni puoi vedere "Agevolazioni assunzione 2020: quali sono in vigore" 

Il costo piu alto  preventivato dal Governo  in questo imminente Decreto agosto, resta senz'altro  quello per la proroga della Cassa integrazione con causale COVID 19 che richiede almeno 7 miliardi . Sembrano ormai certe ulteriori 12 settimane da fruire per periodo da metà giugno fino a dicembre 2020

 Come ribadito anche ieri dal ministro Nunzia Catalfo, le aziende avranno a disposizione altre nuove 18 settimane: si potranno così coprire i periodi che vanno da metà giugno.fino a fine anno anche se non saranno tutte e 18 per tutte le aziende, o almeno non del tutto a carico dello Stato .

Restano infine da ricordare  nelle misure in preparazione nel Decreto Agosto: