Compilazione Forza Aziendale in Uniemens

L’INPS, con Messaggio 09 marzo 2017, n. 1092,  fornisce le istruzioni sulla compilazione del modello Uniemens in particolare relativamente all'elemento Forza Aziendale .
Come riportato nel documento tecnico Uniemens, nell’elemento obbligatorio <ForzaAziendale> deve essere indicato il numero di tutti i dipendenti – compresi quelli non retribuiti – a tempo pieno e i dipendenti a tempo parziale calcolati in proporzione all’orario svolto, rapportato al tempo pieno.
Si precisa che in tale elemento non devono essere indicati i lavoratori autonomi.
In particolare, si pone l’attenzione sui lavoratori autonomi dello sport e dello spettacolo. Infatti, nonostante nel settore dello spettacolo il lavoratore autonomo sia, per previsione legislativa e prassi costante, considerato alla stregua del lavoratore subordinato (cfr. circolare n. 154/2014), tale equiparazione, prevista in riferimento alle disposizioni applicabili per il calcolo dei contributi previdenziali, non può essere estesa in relazione all’inserimento degli stessi nel computo della media occupazionale. Il computo dei lavoratori nell’organizzazione aziendale si riferisce, infatti, soltanto ai soggetti assunti con contratto di lavoro subordinato (2094 c.c.) e, nell’ambito delle singole tipologie contrattuali, la legge stabilisce specifici criteri di computo (es. part-time, tempo determinato).
Analoga disciplina riguarda anche i lavoratori sportivi professionisti, assicurati all’Inps a prescindere dalla natura, autonoma o subordinata del rapporto di lavoro.