Cessione Quinto: recesso INPS dalle convenzioni con le Banche

Nel messaggio n,. 1446 del 31 marzo 2017 L'inps ha comunicato il recesso  dalle convenzioni con Banche ed  istituti di credito  per quanto riguarda la cessione del quinto della pensione e dello stipendio .

L'istituto spiega che il Ministero con il DT 24126  ha pubblicato  i nuovi tassi effettivi globali  anti usura con una modifica delle classi rilevanti per le operazioni; per questo risulta indispensabile la modifica delle convenzioni  INPS con le banche. A decorrere dalla data del decreto 27.3.2017  quindi  è effetivo il recesso dalle convenzioni e  le relative procedure informatiche di accreditamento delle pratiche restano sospese.

Si assicura  comunque che  tutte le società e gli istituti potranno stilupare nuovi contratti di finanziamento  a partire d al  1 aprilee 2017  in regime di accreditamento, cui dovrà seguire l'approvazione di un bnuovo schema di convenzione a breve.

Allegati: