Agevolazioni pesca 2020: leggera riduzione

Con il Messaggio n. 284 del 28 gennaio 2020 l'Inps precisa le istruzioni per la proroga anche nel 2020 dello sgravio contributivo in favore delle imprese che esercitano la pesca costiera e nelle acque interne e lagunari (a norma dell' Articolo 1, comma 607, legge 27 dicembre 2019, n. 160). 

  L'agevolazione era stata introdotta nel 2000 , con una estensione della norma precedente (DL 457/1997)  ed è stata piu volte rimodulata nel corso degli anni . Dal 1° gennaio 2018 al 31.12.2019 era stabilita  nella misura del 45,07% .

Ora  l’articolo 1, comma 607, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, ha stabilito che a decorrere dal periodo di competenza gennaio 2020, il beneficio  è fissato  nel limite del 44,32%, quindi con una leggera riduzione rispetto al biennio precedente.

Non ci sono modifiche invece nella modalità di compilazione Uniemens:  per le operazioni di conguaglio, le imprese interessate continueranno ad utilizzare le modalità di compilazione delle denunce Uniemens già in uso, valorizzando il codice “R830” presente nell’elemento <CausaleACredito> di <AltreACredito> di <DatiRetributivi>.