• Senza categoria

Enti locali: liquidità anticipata per i debiti certificati

 
Il Ministero dell’economia e delle finanze ha comunicato il 13 agosto scorso le modalità per la richiesta di anticipazioni di liquidità per il pagamento dei debiti pregressi  da parte degli enti locali,  sulle risorse  riservate dal Decreto Ministeriale del 15 luglio 2014,  che ammontano a tre miliardi di euro (ai sensi dell’articolo 32 del DL n. 66/2014).  Gli enti locali interessati devono presentare domanda entro il 15 settembre 2014.  Il documento e i relativi allegati (domanda di anticipazione, schema di contratto tipo di anticipazione e schema certificazione pagamento debiti) sono pubblicati sul sito web debitipa.mef.gov.it alla voce ‘atti e documentazione’.