Elenchi black list, introdotta la soglia di 500 Euro

Il decreto fiscale n. 16/2012, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 2.3.2012, ha modificato gli obblighi di comunicazione degli elenchi black list, prevedendone l’obbligo per le sole operazioni (attive e passive) di importo superiore a 500 euro. La nuova misura è in vigore dalla data di pubblicazione del decreto stesso, per cui la soglia di 500 Euro per gli elenchi black list diventa operativa già con la comunicazione di fine marzo, relativa alle operazioni di febbraio 2012.

Lascia un commento