• Senza categoria

Anci chiede la riunificazione di Imu e Tasi

Ieri, 24 settembre 2015, l'Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) ha presentato una lista di richieste da proporre al Governo, chiamata "piattaforma", suddivisa in 12 punti. La questione più delicata resta quella della fiscalità locale. Il governo, infatti, vorrebbe intervenire solo su prima casa, terreni e imbullonati. Secondo l'Anci, invece, bisognerebbe riunificare le imposte sugli altri immobili, ora soggetti al doppio regime Imu-Tasi, nell'ottica della semplificazione per il contribuente. Il tutto ovviamente a patto di non far crescere il peso fiscale su seconde case e altri immobili, e di compensare integralmente i comuni del gettito. Queste le parole del presidente dell’Anci e sindaco di Torino, Piero Fassino, al termine della riunione "All’incontro che abbiamo chiesto al governo porteremo una piattaforma in 12 punti che parte da un assunto: la Legge di stabilità 2016 rappresenti il superamento definitivo della lunga stagione, durata sette anni, di continui tagli alle risorse dei Comuni”.