Decreto semplificazioni fiscali: il testo approvato il 30 ottobre

Il Consiglio dei Ministri il 30 ottobre 2014 ha approvato in via definitiva il decreto legislativo contenente disposizioni in materia di semplificazioni fiscali, in attuazione dell’articolo 7 della delega di cui alla legge n. 23 dell’11 marzo 2014.
Il provvedimento, che ha ricevuto i pareri favorevoli delle Commissioni parlamentari competenti, contiene, tra l’altro, l’introduzione della dichiarazione dei redditi precompilata per lavoratori dipendenti e pensionati e numerose misure di semplificazione e snellimento di adempimenti relativi alle persone fisiche, alle società e ai rimborsi fiscali, oltre alla eliminazione di adempimenti superflui.
 
Qui il testo dello Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di semplificazione fiscale e dichiarazione dei redditi precompilata – Schema di D.Lgs. n. 99-bis (Artt. 1, co. 7, e 7, L. 23/2014).
 
Inoltre pubblichiamo il testo a fronte che mette a confronto l’Atto del governo n. 99 (a sinistra) con il nuovo Atto del governo n. 99-bis (a destra), come modificato a seguito del parziale recepimento dei pareri espressi dalle Commissioni Finanze di Camera e Senato. Nella colonna centrale sono riportate le condizioni e le osservazioni delle Commissioni Finanze di Camera e Senato. Le condizioni sono riportate in carattere neretto. Le osservazioni sono riportate in carattere corsivo all’inizio o a fronte dell’articolo e dei commi a cui si riferiscono. (Fonte: Camera dei deputati)
 
Allegati: