Quale deve essere la struttura e il contenuto del bilancio sociale?

La struttura e il contenuto del bilancio sociale sono definite nelle Linee Guida emanate dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali il 4 luglio 2019 pubblicato in Gazzetta n. 186 del 9 agosto 2019.

Le linee guida dettano il contenuto minimo delle informazioni che il bilancio deve contenere, obbligando l’ente che le omette a indicare le ragioni della mancata esposizione.

Anche gli Enti che non vi sono obbligati se decidono di fare il Bilancio Sociale devono attenersi allo schema indicato nelle Linee Guida, anche se l’esposizione puo’ essere ridotta in relazione alle specificita' proprie dell'ente.

Il bilancio sociale deve essere in grado di rispondere alle finalita' informative quale strumento di rendicontazione delle responsabilita', dei comportamenti e dei risultati sociali, ambientali ed economici delle attivita' svolte dall'organizzazione.

Le informazioni da indicare concernono:

1) Metodologia adottata

2) Informazioni generali sull'ente

3) Struttura, governo e amministrazione

4) Persone che operano per l'ente

5) Obiettivi e attivita'

6) Situazione economico-finanziaria

7) Altre informazioni

8) Monitoraggio svolto dall'organo di controllo

I singoli punti vengono dettagliatamente illustrati nel decreto contenente le Linee Guida a cui si rimanda.