Come indicare le operazioni San Marino nello Spesometro 2016?

Le operazioni verso San Marino rilevanti ai fini IVA che devono essere comunicate nello Spesometro 2016 sono:
  • le cessioni di beni verso San Marino che non sono riepilogate negli Intra;
  • prestazioni di servizi territorialmente rilevanti in Italia;
  • gli acquisti da San Marino con Iva sanmarinese in quanto non sono indicati nel quadro SE del modello polivalente (come accade invece per gli acquisti senza Iva).
Non vadano indicate:
  • le cessioni di beni verso San Marino già indicate negli Intra;
  • gli acquisti da San Marino senza Iva, (quindi con autofattura) in quanto vanno nel quadro SE della comunicazione polivalente.
Ricordiamo che a seguito dell'uscita di San  Marino dalla Black list gli acquisti senza Iva devono essere comunicati compilando il quadro SE, del Modello di Comunicazione Polivalente, entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di annotazione della fattura.